Menu >

    STR Vision: l'evoluzione di Linea 32

    Nel progettare Linea 32, STR si era posta prima di tutto l’obiettivo di consentire la gestione di tutte le operazioni di un’impresa di costruzioni, operando in un ambiente integrato e condiviso tra le diverse aree - tecnica, amministrativa, controllo e qualità, sicurezza, manutenzione - grazie ad un flusso uniforme delle informazioni aziendali e di commessa.

    Per questo Linea 32 prevedeva la definizione di archivi condivisi in tutto o in parte tra i vari ambiti aziendali, quali ad esempio i listini risorse aziendali, le anagrafiche clienti e fornitori, i centri di costo, le fasi di lavoro, i cespiti e le attrezzature.

    La possibilità di strutturare in vari livelli sia l’azienda sia i cantieri, permetteva di verificare il lavoro svolto e lo stato dei dati economici e finanziari, da un preventivo era possibile generare il budget a costi e ricavi della commessa e più in generale il portafoglio lavori dell’impresa.

    STR Vision è la nuova linea di software modulare progettata sempre con gli stessi obiettivi, ma con funzionalità arricchite e aggiornate alle più attuali tecnologie.

    STR Vision permette l’interazione in tempo reale di tutti gli operatori coinvolti nei processi tipici di un’impresa di costruzioni o di un’azienda che lavora per commessa. Questo grazie a moduli specializzati quali Vision CPM (Preventivazione, computo metrico e contabilità lavori), Vision Amministrazione (gestione amministrativa e contabilità fiscale dell’impresa edile).