Blue wave

Il valore dell'integrazione e del controllo finanziario di commessa

Intervista a FABIO GATTI, RESPONSABILE GESTIONE IMMOBILIARE.

Blue Wave - Gesuelli & Iorio

Nato dallo sviluppo della storica società di costruzioni fondata dai fratelli Iorio Gnisci insieme a Claudio Gesuelli, il Gruppo Gesuelli & Iorio è attivo sul mercato delle costruzioni dal 1982. La capofila del Gruppo è la Gesuelli & Iorio spa, una realtà giovane e dinamica ( la media dell'età dei circa 60 dipendenti è di quarant'anni) con un importante portafoglio lavori nell'edilizia civile, sociale, direzionale e industriale. Valori aggiunti dell'impresa sono i tre livelli di responsabilità in ogni cantiere, l'ufficio tecnico che si occupa di strutture, gestione dei budget, qualità e sviluppo e l'assistenza al cliente data da Blue Wave, la divisione che gestisce l'amministrazione, le relazioni con i clienti, l'analisi economica, i preventivi e lo sviluppo di fattibilità delle commesse. Blue Wave è quindi interlocutore ideale per parlare in modo approfondito dei vantaggi derivanti dall'utilizzo della piattaforma gestionale STR Vision, utilizzata in questo caso in maniera integrata nei moduli ADMIN e CPM.

Quale importanza riveste l'informatizzazione dei processi aziendali in un'impresa di costruzioni organizzata?

Il sistema informatico all'interno dell'azienda ha una valenza estremamente importante. Un esempio per tutti: senza un software gestionale adeguato un'impresa di costruzioni come la nostra, con una trentina di cantieri aperti come in questo periodo, non si potrebbe disporre in tempi rapidi e con la dovuta precisione dell'analisi economica di ogni singolo cantiere, sia a livello di preventivazione e di analisi dei costi, sia a livello di budget e di raffronto preventivo/consuntivi. Con STR Vision, invece, è possibile di tenere sotto controllo l'andamento economico sia del singolo cantiere che dell'intera impresa.

Quando avete introdotto l'informatizzazione in azienda per quando riguarda la contabilità lavori?

Lavoriamo da sempre con applicativi software e a un certo punto abbiamo anche provato a sviluppare una soluzione interna. Poi, nel 2007, siamo entrati in contatto con STR e abbiamo avuto modo di apprezzare le caratteristiche del gestionale, in particolare per quanto riguarda l'integrazione tra la parte amministrativa e quella tecnica. Avendo individuato una soluzione già pronta, completa, specializzata e aderente alle nostre esigenze, abbiamo quindi abbandonato il progetto interno e "sposato" STR Vision con risultati estremamente soddisfacenti.

Quali sono le caratteristiche che vi hanno convinto a scegliere STR VISION?

Innanzitutto, è l'unico software per le imprese edili che conosciamo che opera effettivamente come un "sistema integrato". Lavora in un ambiente che conosciamo bene come Windows e quindi l'utilizzo è facile, intuitivo e versatile in quanto può essere facilmente personalizzato in funzione delle nostre esigenze. Infine, STR Vision assolve pienamente all'esigenza principale cui accennavo prima, cioè permette il controllo in un unico archivio sia della parte tecnica, con CPM, sia della parte amministrativa, con Admin, e quindi facilita molto il nostro lavoro. Integrare in un unico sistema le due "anime" di un'impresa è una scelta non ancora cosi diffusa sul mercato.

Quali sono i benefici che operare in un sistema integrato apporta alla gestione di commessa?

Un sistema integrato consiste appunto nell'operare con un unico archivio di dati, il che significa il controllo univoco di tutto il cantiere. Si può così analizzare la commessa in tutti i suoi costi, sia quelli che si caricano nella parte tecnica sia quelli che vengono inseriti nella parte amministrativa. Il software però non si limita a gestire la commessa, ma permette di tenere sotto controllo il cantiere nella sua evoluzione: dalla progettazione all'esecuzione fino alle attività immobiliari. Noi non facciamo promozione immobiliare diretta, però STR Vision ci permette di analizzare il singolo costo di ogni fase di un intervento immobiliare. È comprensibile come queste caratteristiche si traducano in vantaggi evidenti nella gestione quotidiana delle attività, vantaggi che sono alla base della nostra convinzione nel ritenere giusta la scelta di STR Vision.

Oltre alla gestione di commessa, quale altra funzionalità trovate particolarmente performante e adatta alla vostra attività?

Sicuramente l'analisi dei flussi finanziari per commessa. Analizzare i cantieri a livello sia economico che finanziario è una cosa che prima di STR Vision non conoscevamo, ma che oggi, per la particolare congiuntura economica, è un esigenza fondamentale.

Il controllo dei flussi finanziari quali vantaggi pratici comporta?

Essenzialmente offre la possibilità di conoscere la disponibilità finanziaria delle singole aziende nei singoli cantieri, conoscere cioè quanta liquidità dell'azienda tiene impegnata ogni singola commessa. È una funzionalità eccezionale che risponde a un'esigenza oggi quanto mai strategica in un'impresa.

Qual è il vostro livello di soddisfazione sull'assistenza tecnica STR?

L'assistenza che ci viene fornita in sede è buona. I temi del momento sono il cloud computing e l'utilizzo di moderni device mobili.

Quale importanza possono avere questo tipo di applicazioni per un'impresa edile?

Da 1 a 100? 100! Consideri che abbiamo cantieri in tutta Italia, quindi per il nostro personale potersi collegare direttamente alla sede centrale e magari gestire on-line la contabilità del cantiere è una possibilità straordinaria.

Per quali commesse particolarmente state utilizzando il software STR?

Recentemente lo abbiamo utilizzato per la commessa Edil SG a Jesolo, dove abbiamo realizzato una prima tranche di 256 appartamenti con blocco commerciale più altre aree ancora da realizzare. Attualmente la commessa più importante del Gruppo è un intervento che stiamo facendo nelle Marche, la Penthouse Real Estate, appartamenti di lusso in prima fila mare, partito nel 2009 e per la gestione stiamo ovviamente utilizzando STR VISION.

Richiedi subito informazioni!