Travelli Srl: Tesoreria sotto controllo

Travelli Srl

Intervista alla Rag. Elisa Travelli, Resp. Amministrativo

Esempio virtuoso di impresa che poggia su solide radici nel passato per proiettarsi di slancio nel futuro, la fiorentina Travelli srl nasce nel marzo del 2004 dal volere dei figli Enrico ed Elisa Travelli di valorizzare e proseguire l’esperienza paterna nel settore accumulata fin dal 1976. Grazie a tale patrimonio, quindi, la Travelli ha avuto la possibilità di introdursi sul mercato dell’edilizia privata e pubblica con un ricco bagaglio di esperienza, aggiungendogli freschezza e modernità. Oggi, quindi, l'impresa Travelli si propone come realtà giovane e dinamica, costantemente aggiornata alle nuove tecnologie, tra le quali quelle informatiche, e attenta alle esigenze in evoluzione della committenza.

Attività giovane, strumenti moderni?
Certamente: il fatto di avere avviato un'impresa nuova, pur se con alle spalle una lunga esperienza di famiglia, ci ha permesso di impostare l'attività con un approccio moderno, sicuramente più tecnologico sotto tutti i punti di vista.

Qual è stato il percorso di informatizzazione dei processi aziendali?
Abbiamo sempre guardato soprattutto all'informatizzazione della parte amministrativa. Inizialmente ci siamo dotati di un programma generico di contabilità funzionalmente piuttosto limitato, che ci serviva essenzialmente per la prima nota e altro. Consapevoli che quello era un aspetto assolutamente da migliorare, abbiamo cominciato ad analizzare l'offerta di software specifici per individuare la soluzione più adatta. Partecipando a un webcast ho avuto l'occasione di conoscere e approfondire il software STR Vision Amministrazione, e ne ho colto immediatamente le qualità di completezza e innovazione.

Quali sono gli aspetti che più l'hanno convinta nella scelta?
Sicuramente la specificità per il nostro settore e la completezza funzionale. Rispetto a come operavamo prima, ora con STR Vision disponiamo di un software che ci permette di elaborare sia la contabilità industriale che quella analitica, con tutto ciò che è inerente alla parte strettamente di controllo del cantiere. 

Quali obiettivi vi eravate posti implementando STR Vision Amministrazione?
Essenzialmente quello di farci risparmiare tempo, e questo era possibile solo con un software moderno, più avanzato e performante di quello che usavamo, in grado di ottimizzare le attività amministrative e gestire la complessità della contabilità di un'impresa edile. Il vantaggio più immediato a tale proposito è il collegamento automatico tra la parte di contabilità e quella di cantiere delle registrazioni. Detto questo, l'altro obiettivo era quello di disporre velocemente e con precisione delle informazioni relative all'andamento dell'azienda: questo è un aspetto molto importante che prima era ottenibile solo incrociando dati provenienti da più fonti e soprattutto facendolo in modo manuale.

Utilizzate anche DocFinance per la tesoreria. Ce ne può parlare?
La gestione finanziaria in un'impresa edile oggi riveste un'importanza strategica. Per noi era quindi importante disporre di uno strumento all'altezza in grado di aiutarci a inserire e gestire l'elevato numero di fatture e documenti che quotidianamente transitano per le nostre scrivanie. Sulla base dell'esperienza con STR Vision Amministrazione, vi abbiamo scelto anche per DocFinance, un programma di cui sono personalmente soddisfatta.
Anche in questo caso ci serviva uno strumento che, da una parte, ci facesse risparmiare tempo quindi ridurre i costi, dall'altra, ci fornisse un quadro istantaneo il più aggiornato e preciso possibile della situazione finanziaria dell'azienda. DocFinance è estremamente performante sotto questo punto di vista: permette di ottenere in modo chiaro, semplice ed efficace interrogazioni, visualizzazioni di dati aggregati e scomposti; particolarmente utile, poi, è la parte previsionale relativa alla situazione delle banche. 

Quindi la reportistica la soddisfa?
Molto. Con DocFinance è facile monitorare i dati aggregati e ottenere immediatamente la situazione degli andamenti dell'azienda, e anche la parte di modelli di stampa preselezionati è molto buona.

Quanto è importante tenere sotto controllo i conti?
È sempre stato fondamentale ma oggi lo è più che mai. Abbiamo da poco avviato il cantiere di un complesso residenziale in provincia di Firenze; si tratta di un cantiere per noi rilevante sotto il profilo economico, che dobbiamo quindi affrontare con attenzione. Sono sicura che anche in questo caso una "bella mano" ce la daranno i programmi STR.

Richiedi subito informazioni!