Direttore tecnico di Cantiere

È delegato dall'impresa di costruzioni alla conduzione del cantiere; può coincidere con la figura del capocantiere (nel caso di piccoli cantieri) o essere un suo diretto superiore. Ha poteri decisionali sia in materia di programmazione operativa, sia di condotta esecutiva dei lavori. Può essere assistito da un preposto o assistente, con funzioni esecutive di affiancamento e di sostituzione del Direttore Tecnico di Cantiere. Ha la responsabilità della sicurezza dei lavoratori in cantiere.

I compiti del direttore tecnico di cantiere riguardano:

  • l'organizzazione del cantiere;
  • l'impiego di mezzi d'opera;
  • la realizzazione delle opere provvisionali;
  • l'adozione dei mezzi richiesti dalle norme o suggeriti dalla pratica per evitare danni ai lavoratori o ai terzi;
  • rispetto della normativa antinfortunistica;
  • la guida e sorveglianza delle maestranze;
  • il controllo delle fedele esecuzione del progetto e dell'osservanza delle prescrizioni impartite dal direttore dei lavori ai lavoratori dell'impresa e alle ditte subappaltatrici;
  • il controllo dei materiali;
  • l'adozione di ogni accorgimento affinché l'opera risulti conforme alle condizioni contrattuali, staticamente, funzionalmente ed esteticamente accettabile e collaudabile;
  • la contabilità dei lavori.

Nel caso la figura coincida con quella del capocantiere, si aggiungono il compito:

  • di assicurare che le strutture igienico sanitarie, i locali di servizio, le attrezzature, i macchinari, i mezzi d'opera comuni alle imprese siano tenuti integri e in buono stato;
  • di procedere all'aggiornamento del programma dei lavori;
  • di curare che la documentazione necessaria alla costruzione sia tempestivamente trasmessa ai responsabili delle singole squadre;
  • di compilare il giornale di cantiere e provvedere che sia vistato dal direttore dei lavori;
  • di compilare lo stato di avanzamento lavori; di conservare e aggiornare tutta la documentazione di cantiere.

Il Direttore tecnico negli appalti pubblici

In un appalto pubblico il direttore dei lavori assume in sé la responsabilità del Direttore di Cantiere solo nel momento in cui ordina all'impresa di fare lavori in economia, ovvero dirige lavori in economia in una situazione provvisoria.

Rimani aggiornato con STR

Novità di mercato, di prodotto, eventi e tutte le iniziative di STR dedicate al mondo delle costruzioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER