Conservazione del patrimonio storico

La soluzione PlaNet Beni Architettonici permette la gestione informatizzata (definizione e attuazione) del Piano di Conservazione secondo le Linee Guida.
Tale documento è necessario nel caso di esecuzione di interventi di restauro su edifici vincolati di proprietà pubblica e costituisce un valido strumento di gestione dei flussi informativi e delle attività anche nel caso di beni tutelati di proprietà privata interessati all’obbligo di richiedere l’autorizzaizone delle autorità di tutela per tutte le attività diagnostiche e/o manutentive.

Accedi al contenuto