Contabilità di cantiere

STR Vision CPM soddisfa ogni esigenza inerente la contabilità di cantiere di piccole opere o progetti complessi. Stampe da modelli preimpostati dei documenti contabili, predisposizione di reports personalizzati, confronti diretti con il preventivo di riferimento completano le funzionalità dell’applicazione.

Funzionalità della Contabilità di Cantiere di STR Vision CPM

  • Gestione delle condizioni contrattuali di ribasso o aumento, oneri della sicurezza
  • Calcolo delle ritenute di garanzia lavori
  • Gestione per stati avanzamento con quantificazione opere: a misura, a corpo, in economia
  • Organizzazione dei dati secondo filtri liberamente definibili dall’utente e nei livelli gerarchici desiderati
  • Produzione delle stampe di contabilità di cantiere: Libretto delle misure, Registro di contabilità, Stato Avanzamento Lavori, Sommario del registro di contabilità, Certificato di pagamento. Si ottengono da modelli già predisposti e aggiornati alle ultime normative, ma personalizzabili dall’utente nelle aggregazioni, nell’ordinamento o nella grafica.
  • Produzione del Libretto dei ferri con il calcolo della quantità di ferro posato
  • Quadri di raffronto con il preventivo, delle perizie suppletive o di variante
  • Con la “Gestione documenti RTF” si ottiene qualsiasi verbale, allegato o copertina necessari
  • Sono sempre possibili trasferimenti di rilevazioni tra il preventivo e la contabilità di cantiere.

APP LIBRETTO MISURE

Grazie a STR Vision CPM è possibile lavorare in mobilità, direttamente dal cantiere grazie all’estensione cloud e alle App per l’iPad. In particolare, l’App Libretto Misure, integrata con il modulo di Contabilità lavori, permette di rilevare l’avanzamento delle lavorazioni per ogni lavoro tramite l’inserimento delle misure realizzate per articolo di Elenco Prezzi.
Collegati ad iTunes per accedere alla APP di STR Vision CPM

CONTABILITA' SEPARATE

Quando le fonti di finanziamento dei lavori impongono la contabilizzazione separata dei lavori, come da articolo 197 del Regolamento 207/2010*.

Ecco che interviene la flessibilità di STR VISION CPM che consente di ottenere quanto è previsto.
  • Suddivisione della contabilità complessiva dei lavori per parti di opera
  • Stampa separata di libretto registro e sommario
  • Riepilogo delle movimentazioni in un unico SAL 
  • Produzione di Certificati di pagamento separati

*Art. 197. Contabilizzazione separata di lavori
(art. 170, d.P.R. n. 554/1999)

1. Nel caso di appalto comprendente lavori da tenere distinti, come nel caso in cui i lavori fanno capo a fonti diverse di finanziamento, la contabilità comprende tutti i lavori ed è effettuata attraverso distinti documenti contabili, in modo da consentire una gestione separata dei relativi quadri economici. I certificati di pagamento devono essere analogamente distinti, anche se emessi alla stessa data in forza di uno stesso contratto.

GESTIONE DEI LAVORI IN ECONOMIA

La gestione dei lavori in economia compresi nel contratto impone delle modalità di trattamento particolari, cui STR Vision CPM è in grado di dare una risposta operativa e concreta.
E’ necessario, già nella preventivazione dei lavori, poter individuare e tenere separate le economie dalle restanti parti del computo, e per queste esporre :

  • il costo del personale, dei noli e dei trasporti, al costo/prezzo/tariffa vigenti al momento della redazione del preventivo, al netto di spese generali e utile di impresa.
  • il costo dei materiali al prezzo, stimato dal progettista, al netto di spese generali e utile di impresa.
  • l’entità complessiva delle spese generali e dell’utile, relativo agli elementi di cui ai precedenti punti.

In sede di gara gli importi di cui al primo punto non saranno soggetti a ribasso, mentre potranno esserlo quelli relativi agli altri due punti. In sede consuntiva, invece, è possibile rilevare nelle liste:

  • Il costo del personale, noli e trasporti, al costo/prezzo/tariffa vigenti al momento della loro esecuzione, con applicazione del ribasso solo alla quota di spese generali e utili.
  • Il costo dei materiali al prezzo contrattuale, quindi al prezzo preventivato, comprensivo di spese generali e utili, integralmente soggetto a ribasso.
  • Comprendere opzionalmente le stesse nel Registro e/o Stato Avanzamento Lavori come previsto dalla Legge.

Tutte queste funzionalità sono previste nel modulo di STR Vision CPM.

Richiedi subito informazioni!