Direttore Esecuzione Contratto: compiti e strumenti

La fase di esecuzione dei contratti di Forniture Servizi, con il nuovo Regolamento, comporta una più formale gestione rispetto al passato. Accanto al RUP compare la figura del Direttore dell’Esecuzione del Contratto (DEC) cui viene demandato il compito di verificare il regolare andamento del contratto con l’appaltatore.

Similmente al Direttore dei Lavori il DEC coordina sotto il profilo tecnico-contabile l’esecuzione del contratto assicurando e verificando che le prestazioni contrattuali siano eseguite in conformità con quanto stabilito.

Come per i Lavori si dovrà dare avvio formale al contratto, gestire le situazioni per le quali si pone l’ipotesi del recesso dal contratto con l’appaltatore, provvedere alla contabilizzazione e liquidazione delle prestazioni o forniture erogate, valutarne la quantità e qualità, gestire le sospensioni, le varianti i corso di esecuzione.

Provvedere all’espletamento formale e sostanziale delle attività di verifica di conformità dell’esecuzione del contratto con l’emanazione del certificato di verifica di conformità o, nei casi previsti, con l’Attestazione di regolare esecuzione

Tutti passaggi amministrativi che impattano con tempistiche e adempimenti precisi , come: la pubblicazione dei dati ai fini della Trasparenza sugli affidamenti, le Schede da inviare all’Osservatorio Regionale dei Contratti Pubblici, ed il rispetto dei vincoli finanziari dal punto di vista contabile.

Richiedi subito informazioni!