Servizi e formazione

Personale opportunamente qualificato, competenza sulle regole “di dominio”,  esperienza operativa di messa in esercizio di sistemi analoghi, secondo logiche ed approcci di tipo progettuale, capacità di analisi dei flussi di processo, dei vincoli normativi ed operativi, dei risultati da conseguire, uniti alla capacità di dare attuazione concreta ai piani prefissati sono ingredienti indispensabili per assicurare all’ informatizzazione dei procedimenti delle opere pubbliche un fattore elevato di successo.

Attività base per un’impostazione a “progetto” che assicuri l’ottenimento dei risultati attesi sono:

  • Passaggi normativi
  • Scelte di impostazione a monte
  • Criteri di profilazione degli utenti Organizzazione delle attività dei vari soggetti interessati
  • Criteri di codifica e definizione dei comportamenti degli utilizzatori
  • Reperimento e caricamento dei dati iniziali
  • Attività di affiancamento in fase di utilizzo del programma
  • Formazione estesa
  • Predisposizione ed attuazione delle integrazioni con altri sistemi dell’Ente

Tali attività sono apparentemente eccessive rispetto allo sviluppo “teorico” dei procedimenti ma in realtà si rivelano imprescindibili rispetto alle aspettative di successo attese.

Richiedi subito informazioni!